blog shbarcelona català   blog shbarcelona français   blog shbarcelona castellano   blog shbarcelona russian   blog shbarcelona português   blog shbarcelona   blog shbarcelona   blog shbarcelona
Vivere a Barcellona

Voglio trasferirmi a Barcellona. Cosa devo fare?

shbarcelona-barcelona
Fabia
Scritto da Fabia

Ti trasferisci a Barcellona? Sicuramente non te ne pentirai! Se ti piace goderti il bel tempo bevendo una birra all’aperto, Barcellona ti soddisferà. Se per te il piacere è mangiare una fideuá seduto in un bar sulla riva del mare, Barcellona ti farà suo. Se vuoi vivere in una città piccola, umana e cosmopolita, Barcellona ti affascinerà. Se ciò che vuoi è scoprire una delle città più belle del Mediterraneo e dell’Europa antica, Barcellona è la città che fa per te! Ma prima di poter godere di tutta questa bellezza dovrai far fronte ad alcune questioni burocratiche per far sì che il tuo trasferimento sia completo. In questo articolo di ShBarcelona ti spieghiamo cosa devi fare se vuoi trasferirti a Barcellona. Ti aspettiamo!

Articolo correlato: Voglio trasferirmi all’estero. Cosa devo fare?

Consigli per chi vuole trasferirsi a Barcellona

shbarcelona-trasferirsi-barcelona

Foto via Pixabay

Ti trasferisci definitivamente a Barcellona e devi ancora fare moltissime cose. Due aspetti fondamentali quando si inizia una nuova vita in un altro paese, anche a Barcellona, sono il lavoro e l’alloggio. Puoi cercare lavoro già prima di partire dall’Italia per accellerare i tempi. Per poter risiedere legalmente a Barcellona dovrai richiedere il NIE (Número de Identificación de Extranjeros). Questo documento è importantissimo per poter poi svolgere altre pratiche burocratiche altrettanto importanti nella vita quotidiana di qualsiasi residente, come aprire un conto in banca, scegliere i fornitori di luce e gas, pagare le tasse o accedere alla Seguridad Social. Per ottenere il NIE è indispensabile definire la propria situazione nel paese. Dovrai quindi indicare se sei un lavoratore dipendente oppure un freelance, se sei disoccupato oppure studente. Per quanto riguarda l’alloggio, è fondamentale per il tuo trasferimento a Barcellona. Dai un’occhiata alle case di ShBarcelona e sicuramente troverai quella che fa per te, sia che si tratti di un affitto mensile, a lungo termine oppure di un immobile di proprietà.

Articolo correlato: Richiedere il NIE: tutti gli errori da evitare

shbarcelona-trasferrimentoi-barcelona

Foto via Pixabay

Una volta risolte tutte le questioni relative a lavoro e alloggio, devi occuparti di altri aspetti altrettanto importanti per il tuo trasferimento a Barcellona. I più importanti sono aprire un conto in banca a Barcellona, trovare una compagnia di traslochi, scegliere la scuola per i tuoi figli se ne hai e iscriverti alla Seguridad Social. Dopo aver fatto tutto ciò potrai rilassarti e godere  di tutte le bellezze di Barcellona. Iscriviti in palestra o pratica sport per alleviare lo stress del trasloco, studia il catalano, la lingua ufficiale della Catalogna insieme al castigliano, scopri la gastronomia tipica catalana e sorprenditi con le tradizioni e feste catalane. Benvenuto dove si celebra la bella vita, benvenuto a Barcellona!

Ti sei già trasferito a Barcellona? Cosa consigli a chi deve ancora trasferirsi nel capoluogo catalano?

Voglio trasferirmi a Barcellona. Cosa devo fare?
3 (60%) 2 vote[s]

Circa l'autore

Fabia

Fabia

Fabia è una traduttrice e content writer italiana che vive a Barcellona. Le sue vere passioni sono il viaggio, le lingue straniere e la lettura.

Lascia un commento