blog shbarcelona català   blog shbarcelona français   blog shbarcelona castellano   blog shbarcelona russian   blog shbarcelona português   blog shbarcelona   blog shbarcelona   blog shbarcelona
Vivere a Barcellona

Come trovare lavoro e ottenere un NIE a Barcellona

Laura
Scritto da Laura

Se hai intenzione di stabilirti a Barcellona e cercare lavoro devi tenere bene a mente che c’è una serie di pratiche burocratiche da eseguire prima di poter essere considerati idonei per lavorare legalmente sul suolo spagnolo. Fortunatamente per i cittadini europei procurarsi i vari documenti necessari è più facile che per i cittadini non europei. Tuttavia, non è esattamente un gioco da ragazzi e c’è da escludere sin da subito l’allettante possibilità che si possa trovare lavoro presentando semplicemente il proprio passaporto. Con questo articolo noi di ShBarcelona cerchiamo di darvi tutte le informazioni utili per trovare lavoro e ottenere un NIE a Barcellona.

Cos’è il NIE?

Il NIE è il numero di identificazione per stranieri ed è un requisito essenziale per poter lavorare legalmente in Spagna. Il NIE è necessario per una serie di ragioni fondamentali: per poter versare i contributi, aprire un conto bancario, ricevere lo stipendio, usufruire di agenzie per il lavoro, aprire un’attività, accedere ai vari servizi sociali e pianificare il proprio sistema previdenziale.

Articolo correlato: Voglio trasferirmi all’estero. Cosa devo fare?

Come e dove procurarsi il NIE

shbarcelona-nie-barcellona

Foto via Pixabay

Le procedure e i luoghi sembrano aver subito diverse modifiche nel corso degli anni ed è facile farsi confondere da informazioni che non sono più valide. Di seguito le informazioni più aggiornate. Per prima cosa devi richiedere un appuntamento all’Oficina de Extranjeros. Clicca su “Barcelona” e poi su “Certificados EU” nel menù a tendina. Tieni conto che potresti dover attendere per diverse settimane. La Oficina de Extranjeros si trova in C/Rambla de Guipúscoa 74, nel distretto di Sant Martì, non lontano dalla fermata della metropolitana (L1 – Sant Martì). I documenti necessari per la richiesta del NIE sono: carta d’identità o passaporto, empadronamiento, documenti che attestino la permanenza in Spagna per lavoro o studio, modulo della richiesta del NIE (Formulario EX-15) che si può scaricare da internet oppure compilare direttamente sul posto.

Ricevere il NIE

Dopo esserti presentato all’appuntamento e aver compilato correttamente tutti moduli, ti verrá consegnato un cedolino-paga (modulo 790) da presentare in banca per poter pagare la tassa prevista, che è di circa 9,36 euro (attualmente é anche possibile pagare la tassa online in anticipo prima di presentarsi all’appuntamento). Con il cedolino pagato e timbrato dovrai tornare all’uffico per completare la procedura e farti rilasciare finalmente il NIE: questo numero è uno solo e non cambia né scade con il corso del tempo. Inizialmente il NIE viene rilasciato su un normalissimo foglio A4 che dopo tre mesi dev’essere sostituito (tramite nuovo appuntamento con la Oficina de Extranjeros) con un una tessera di colore verde.

Trovare lavoro a Barcellona

shbarcelona-lavoro-barcellona

Foto via Pixabay

Il tipo di lavoro che puoi trovare a Barcellona dipende molto dal campo in cui cerchi e dal tuo bagaglio di competenze ed esperienze. Un buon livello di spagnolo e/o di catalano amplia sicuramente le prospettive. Ci sono corsi TEFL da frquentare tutti i mesi dell’anno, in cui non solo si può ottenere una certificazione TEFL, ma anche incontrare persone diverse e trovare supporto nella ricerca di un impiego. Un’altra opzione può essere quella di cercare lavoro in un call center, poiché a Barcellona ci sono tantissime aziende internazionali che ricercano personale madrelingua di diverse nazionalità. Questa potrebbe essere una buona opzione perlomeno per prendere tempo mentre si migliora la propria conoscenza dello spagnolo. Inoltre a Barcellona è abbastanza facile trovare lavoro come au pair, oppure in bar, negozi o attività di volantinaggio. Al contrario, trovare impieghi più specializzati o orientati alla carriera, può essere una sfida più impegnativa. Tuttavia, esistono, ci vuole solo persistenza e dinamicità nella ricerca.

Articolo correlato: Lavorare a Barcellona: tutto quello che devi sapere

Cercare lavoro online e tramite agenzia

Ci sono innumerevoli siti web per trovare lavoro a Barcellona e in Spagna. Infojobs, Loquo e Indeed sono dei siti di annunci di lavoro molto utili. Se invece preferisci lasciare che qualcun altro cerchi per te, puoi iscriverti ad una delle tante agenzie per il lavoro, molto facili da trovare a Barcellona.

Hai già ottenuto il NIE e trovato lavoro? Raccontaci la tua esperienza

Come trovare lavoro e ottenere un NIE a Barcellona
5 (100%) 2 vote[s]

Circa l'autore

Laura

Laura

Ciao, mi chiamo Laura e sono una giovane traduttrice italiana professionista con esperienze di lavoro e qualifiche nelle seguenti lingue: inglese, francese, spagnolo e cinese basico.

2 Commenti

  • ciao, grazie per le informazioni utili, comprendo che la situazione burocratica qui non è tanto migliore che in italia, ma comunque, volevo chiederti e se avessi gia un azienda che vuole assumermi non c’è un modo per avere un appuntamento piu velocemente?

Lascia un commento