blog shbarcelona català   blog shbarcelona français   blog shbarcelona castellano   blog shbarcelona russian   blog shbarcelona português   blog shbarcelona   blog shbarcelona   blog shbarcelona
Vivere a Barcellona

Barcellona e le sue strade speciali

shbarcelona-strade-speciali-barcellona
Scritto da Barbara

Perché una città piace? Sarà forse per i suoi monumenti, per le chiese, per la storia? Sarà per i negozi e i ristoranti? Assolutamente sì. Ma c’è qualcosa che unisce tutte queste cose e fornisce una risposta molto più completa alla domanda precedente: una città piace per le sue strade. Le vie delle più belle città del mondo trasmettono una sensazione speciale. Le più belle vie di una città hanno un’atmosfera unica, resa sia da edifici, locali e negozi, sia dalle persone che le popolano. Noi di ShBarcelona abbiamo fatto una classifica delle 5 strade più emblematiche di Barcellona.

Articolo correlato: Curiosità su Barcellona

Scopri le strade più belle di Barcellona

shbarcelona-strade

Foto di Morgaine via Visualhunt

Carrer Tallers è una strada che cambia faccia dal giorno alla notte, quando da vivace crocevia di studenti e turisti, diventa uno dei punti di transito più frequentati dalla movida barcellonese. Carrer Tallers può essere nominata “la via della musica”, perché è ricca di negozi di dischi, di strumenti musicali e di dvd. Non mancano negozi di abbigliamento punk-rock con una punta di “nerd” che non guasta mai. E’ perfetta anche per una birra con gli amici, accompagnata da buone tapas. La via collega il quartiere dell’Eixample alla Rambla, costeggiando il Raval. Carrer d’Enric Granados è bello per due motivi: perché è adornato da ombrosi alberi e perché è il principale punto di ritrovo per chiunque voglia fare un buon brunch, magari il sabato o la domenica mattina. In questa strada ha infatti sede il famoso locale Brunch&Cake, che consigliamo vivamente di provare, nonostante la coda di gente che sicuramente aspetterà all’entrata. Quando troverai posto e ti accomoderai seduto ad ammirare la meravigliosa via, non potrai che sentirti rilassato. Perché in Enric Granados non transitano auto, ma solo biciclette, e perché la città sembra lontana, ovattata, meno metropoli e più paesino di campagna. La via è situata nell’Eixample e taglia a metà le strade più trafficate come Carrer D’Aragό o Carrer Valencia.

Il Carrer Major de Sarrà è la via principale dell’omonimo quartiere in cui si trova ed è frequentata dai suoi abitanti: persone dalla classe medio-alta, che sembrano amare la tranquillità del barrio in cui hanno scelto di vivere. Perché Sarrià  si trova pochi chilometri sopra Diagonal, la via più trafficata di Barcellona, ma sembra un mondo a parte. Vi sono negozi di vestiti modaioli e bar dove viene servito un perfetto caffè all’italiana, grazie all’alto numero di italiani che vivono lì. Visita questa via se vuoi trovare prodotti tipici italiani, o anche solo per visitare una zona della città molto interessante, ma poco segnalata sulle guide turistiche.

Articolo correlato: 5 luoghi da visitare assolutamente a Barcellona

shbarcelona-strade-speciali

Foto di TetOff via Visualhunt

Con il tempo Carrer Verdi nel quartiere di Gràcia ha acquisito sempre più successo: sarà per i negozietti unici e ricercati, presidiati da talentuosi designer emergenti, sarà per il cinema che proietta film in lingua originale… fatto sta che di sicuro non ti troverai da solo a passeggiare per questa stradina. La particolarità di Carrer Verdi sembra comunque rimasta intatta e anzi è come amplificata dal grande afflusso di gente che vi passeggia chiacchierando in tranquillità. Carrer Verdi è bello a qualsiasi ora della giornata e anzi ti consiglio di provare a visitarla in diversi momenti per assorbire a fondo tutta la sua atmosfera positiva. Avenida Gaudí è corta e strategica: collega infatti il meraviglioso Hospital San Pau con la spettacolare Sagrada Familia, due importanti luoghi turistici della città, collocati un po’ al lato del centro. Ti consiglio di visitarla alla sera, quando l’illuminazione dei due edifici rende l’atmosfera un po’ magica. Il meglio sarebbe partire dall’alto e scendere verso il basso, infatti questo viale è leggermente inclinato, fatto che lo rende ancora più speciale. Se ti rechi nel quartiere di Poblenou, ti sembrerà di essere in vacanza. Questo barrio di Barcellona, recentemente rimodernato, si trova infatti a due passi dal mare. E’ tagliato a metà dalla sua meravigliosa Rambla, la quale presenta diverse trasversali che la incrociano. Una di queste si chiama Carrer Pujades, che a sua volta incrocia Carrer de Marià Aguilό. Questa piccola via è al contempo viva e tranquilla e perché è ravvivata da aranci dai colori accesi. In questa strada potrai trovare gente che passeggia tra i vari negozi che celebrano il lavoro dei commercianti con i loro prodotti e servizi di qualità.

Quali sono le tue strade preferite di Barcellona?

*Foto di copertina di borkur.net via Visualhunt

Vota questo post

Circa l'autore

Barbara

Barbara è una ragazza italiana che ha vissuto a Barcellona per un anno, lavorando in una start-up. Ama scoprire i segreti di una città e ha raccontato quelli di Barcellona per il blog di ShBarcelona.

Lascia un commento