blog shbarcelona català   blog shbarcelona français   blog shbarcelona castellano   blog shbarcelona russian   blog shbarcelona português   blog shbarcelona   blog shbarcelona   blog shbarcelona
Gastronomia

Comprare prodotti biologici a Barcellona

shbarcelona-ecologico
Fabia
Scritto da Fabia

Ormai non vogliamo più mangiare uova normali, preferiamo le uova deposte da una gallina felice. Le galline felici non sono grandi lettrici di Platone, né fanno uso di Prozac. Le galline felici sono semplicemente animali che non trascorrono tutta la loro vita nella gabbia di un allevamento industriale, senza vedere la luce del sole e circondate dai propri escrementi. Ovviamente, se le galline sono felici e quindi vivono con la dignità di una gallina da uova, si presuppone che offrano un prodotto di maggiore qualità che deriva dalla buona alimentazione e dal benessere dell’animale, che sono due fattori fondamentali. Lo stesso principio può essere applicato a qualunque altro animale o vegetale destinato alla catena alimentare. La “moda” dei prodotti ecologici diventa quasi una necessità per la nostra salute. ShBarcelona ti consiglia i migliori negozi in cui trovare prodotti ecologici nella capitale catalana.

Articolo correlato: Supermercati biologici a Barcellona

Obbio

shbarcelona-supermercato-ecologico

Foto via Pixabay

Al giorno d’oggi esistono molti supermercati in cui si vendono solo prodotti ecologici e/o biologici, non è una novità. Poco a poco molti di noi hanno iniziato a prendere coscienza di quanto sia importante che gli animali da allevamento si trovino in buone condizioni: sia dando l’importanza necessaria al benessere degli animali stessi, senza che i loro processi vitali siano accellerati e le loro necessità ignorate solo per alimentare una società che spreca sempre più cibo; sia informandosi su tutti quei prodotti cancerogeni e poco salutari come i pesticidi o il cibo che viene dato agli animali negli allevamenti industriali. Anche gli increduli hanno finito per convincersi dell’importanza di mangiare alimenti più naturali. I negozi Obbio sono enormi supermercati in cui puoi trovare solo i migliori prodotti ecologici.

I Love Food

I pomodori prodotti in modo industriale non hanno sapore, solo un pomodoro cresciuto al sole rispettando i tempi riesce a provocare un’esplosione di sapore nel palato. Gli amanti di frutta e verdura sapranno differenziare senza problemi un’insalata con prodotti industriali da una con alimenti ecologici. A volte ne vale la pena anche se si deve pagare un po’ di più. Ma non inganniamoci, ritrovare il sapore dei pomodori che si mangiavano da bambini non è spesso paragonabile con la comodità di farsi recapitare la spesa a casa quando si vuole. Con la vita frenetica di questi tempi trovare il tempo di andare al supermercato è difficile, e se i supermercati vicino casa vendono in maggior parte prodotti industriali la nostra salute finirà per risentirne. I Love Food consegna a casa prodotti ecologici, a chilometro zero e a buon prezzo, proprio perché sono prodotti dell’area in cui vivi.

Articolo correlato: Acquistare carne biologica a Barcellona

Biospace

Foto via Pixabay

Vivere in modo salutare è per molti una buona abitudine e per altri un’ossesione, ma è sempre preferibile scegliere una vita all’insegna della salute che non farlo. Vivere con una coscienza diversa, alimentandosi in modo migliore senza sprecare il cibo e scegliendo prodotti naturali sembra la cosa migliore da fare. Sfuggire alla sedentarietà, leggere di più, guardare meno la televisione e lavorare per vivere invece del contrario sono alcuni piccoli consigli per raggiungere un maggiore benessere del corpo e dello spirito. Biospace è un altro supermercato biologico di Barcellona con un servizio di spesa online che offre qualsiasi tipo di prodotto per condurre una vita zen, dalla frutta all’incenso.

Conosci altri negozi di prodotti ecologici a Barcellona?

Vota questo post

Circa l'autore

Fabia

Fabia

Fabia è una traduttrice e content writer italiana che vive a Barcellona. Le sue vere passioni sono il viaggio, le lingue straniere e la lettura.

Lascia un commento