blog shbarcelona català   blog shbarcelona français   blog shbarcelona castellano   blog shbarcelona russian   blog shbarcelona português   blog shbarcelona   blog shbarcelona   blog shbarcelona
Cultura e tempo libero

Ascoltare musica all’aperto a Barcellona

alt=''pianoforte nero di fronte agli alberi"
Fabia
Scritto da Fabia

La buona musica è un piacere per le orecchie e ascoltarla all’aperto, in una  piazza o un parco della capitale catalana durante la bella stagione è sicuramente un’esperienza unica. Il Municipio di Barcellona e i vari enti pubblici lo sanno bene, per questo motivo in città vengono organizzati vari spettacoli all’insegna della musica.

Se quest’estate alloggi in città e vuoi ascoltare dell’ottima musica nella capitale catalana, in questo articolo troverai tutte le informazioni sui migliori eventi con musica all’aperto a Barcellona.

Articolo correlato: Ristoranti con musica dal vivo a Barcellona

Concerti all’aperto nei parchi di Barcellona

alt="mani che suonano un fluato traverso"

Foto via Pixabay

Anche quest’anno sarà possibile assistere ai concerti dell’evento Música en los Parques, organizzato al fine di far conoscere i giardini e i parchi di Barcellona, trasformati in stupendi spazi di convivenza e svago durante i pomeriggi e le notti d’estate. Gli artisti che si esibiscono ai concerti di musica classica e jazz sono giovani interpeti selezionati per la loro competenza e professionalità, che offrono a tutti la possibilità di ascoltare dell’ottima muscia in diversi luoghi pubblici della città.

In una città come Barcellona, i parchi e i giardini sono polmoni verdi che, oltre a offrire aree per lo svago e il riposo, contribuiscono a regolare la temperatura dell’ambiente circostante, aiutano a diminuire l’inquinamento acustico e ospitano diverse specie di flora e fauna.

Per comprendere l’importanza sociale e ambientale dei parchi e dei giardini della capitale catalana e conoscere tutte le caratteristiche di queste aree verdi, quest’anno sarà possibile partecipare ad alcune visite guidate dei parchi prima dei concerti. In questo modo gli spettatori potranno apprendere varie nozioni sulla storia, la biodiversità e le curiosità di questi spazi verdi che da sempre custodiscono molte sorprese.

Articolo correlato: Il Parco della Creueta del Coll a Barcellona

alt="suonatrice di arpa"

Foto via Pixabay

Uno di questi parchi, il parco di las Glòries, ospiterà due concerti: si tratta un’opportunità unica per conoscere questo nuovo spazio verde della città. Infine, il concerto conclusivo di questo evento estivo si terrà nel famosissimo Park Güell, uno dei parchi più emblematici di Barcellona e, allo stesso tempo, uno dei più turistici, dove sarà possibile assistere ad un incredibile concerto mentre si osserva un patrimonio architettonico e naturale unico al mondo.

Questo ciclo di concerti estivi è stato ideato 24 anni fa con il proposito di avvicinare la musica di qualità a qualsiasi tipo di pubblico e dare la possibilità di esibirsi ai giovani interpreti e alle nuove promesse. Inoltre, l’obiettivo di questo evento musicale è quello di rendere i parchi spazi di convivenza, cultura e svago, specialmente durante i pomeriggi e le sere estivi, quando una soave brezza rinfresca l’ambiente dando vita a un’atmosfera magica.

Questo ciclo di concerti estivi gratuiti nei giardini e nei parchi della città, organizzato dal Municipio di Barcellona con la collaborazione dei vari distretti e di altri enti municipali, comprende diversi generi musicali, ma soprattutto musica classica e jazz. I concerti si terranno ogni settimana fino al 30 agosto, giorno in cui si concluderà l’evento. Se vuoi, puoi consultare online la programmazione di Música en los Parques 2019.

Ti consigliamo di seguire l’evento Música en los Parques sulla pagina web ufficiale e sui social network e speriamo che grazie a questa iniziativa tu possa scoprire nuovi spazi e luoghi meno conosciuti di Barcellona.

Che ne dici di trascorrere una serata magica ascoltando ottima musica in un parco?

Vota questo post

Circa l'autore

Fabia

Fabia

Fabia è una traduttrice e content writer italiana che vive a Barcellona. Le sue vere passioni sono il viaggio, le lingue straniere e la lettura.

Lascia un commento