blog shbarcelona català   blog shbarcelona français   blog shbarcelona castellano   blog shbarcelona russian   blog shbarcelona português   blog shbarcelona   blog shbarcelona   blog shbarcelona
Vivere a Barcellona

Alla scoperta del Born

Shbarcelona-scoperta-del-born-featured
Fabia
Scritto da Fabia

Il Born è una delle zone più emblematiche del centro di Barcellona, e molto di tendenza soprattutto tra giovani e turisti. Perdendoti tra le sue strade strette potrai osservare bellissimi angoli nascosti della città senza mai annoiarti. Scoprilo insieme a ShBarcelona!

Articolo relazionato: Il Centro Culturale del Born

Origini e cambiamenti

Shbarcelona-scoperta-del-born

Photo by roseannadana via Visulhunt

Le origini del Born risalgono al Medioevo, periodo storico in cui questa zona ospitava tornei, giostre e grandi celebrazioni. Con il passare del tempo questo quartiere divenne il luogo in cui vivevano e lavoravano gli artigiani della città: per questo motivo molte strade prendono il proprio nome dalle loro professioni e dalle pratiche dell’artigianato.

Fino agli anni ’80 il Born era considerato un quartiere poco sicuro, addentrarsi nei suoi vicoli soprattutto di notte poteva costituire un vero pericolo. Nel 1992 però, in occasione delle Olimpiadi di Barcellona, il quartiere è stato inserito in un progetto di riqualificazione che lo ha portato a essere una delle zone più belle e di tendenza della città.

Articolo relazionato: I migliori bar di tapas del Born

Un quartiere pieno di vita

Il Born è un quartiere pittoresco e vivace e molto spesso ci si riferisce ad esso come alla “Soho di Barcellona”, proprio perché con gli anni è diventato un centro di ritrovo per il tempo libero e la vita notturna. Soprattutto nella zona di Passeig del Born non mancano bar e ristoranti dove poter gustare i piatti tipici della cucina spagnola o bere ottimi drink. Passeggiando per il quartiere potrai vedere inoltre molte boutique di design che vendono abbigliamento, accessori e oggetti per la casa davvero originali.

Shbarcelona-scoperta-del-born-basilica

Photo by Rickydavid via Visualhunt

Il Born non è però solo un luogo di festa, ma anche di cultura e relax. Infatti, proprio alla fine del Passeig del Born si trova il Centro Culturale del Born, dov’è possibile ammirare alcune rovine della Barcellona antica. A pochi metri dal Centro Culturale è possibile raggiungere il Parque de la Ciutadela, un bellissimo spazio verde nel cuore della città perfetto per rilassarsi e passeggiare, ma anche per fare sport. Il Born ospita anche la basilica di Santa Maria del Mar, una delle più antiche e suggestive di tutta la città grazie al suo grande rosone e il suo campanile di forma ottagonale.

Per raggiungere il Born puoi prendere la linea gialla della metro e scendere alle fermate Jaume I o Barceloneta. Da li è facilissimo raggiungere sia il centro della città, sia la spiaggia a piedi.

Pianifichi un viaggio a Barcellona? ShBarcelona è disponibile per aiutarti a trovare i migliori appartamenti in città.

*Main photo by Jorge Franganillo via VisualHunt

Vota questo post

Circa l'autore

Fabia

Fabia

Fabia è una traduttrice e content writer italiana che vive a Barcellona. Le sue vere passioni sono il viaggio, le lingue straniere e la lettura.

Lascia un commento