blog shbarcelona català   blog shbarcelona français   blog shbarcelona castellano   blog shbarcelona russian   blog shbarcelona português   blog shbarcelona   blog shbarcelona   blog shbarcelona
Cultura e tempo libero

Scopri il Mercat de les Flors

Scritto da Domenico

L’edificio che oggi ospita il Mercat de les Flors (il mercato dei fiori) fu originariamente creato per l’Esposizione internazionale di Barcellona del 1929, la seconda fiera mondiale tenutasi in città.

Più tardi, il palazzo fu la sede del mercato centrale dei fiori, che da quel momento fu spostato a Mecabarna. I fiori scomparvero, ma il nome si mantenne e quando un nuovo teatro fu aperto a Barcellona nel 1985, prese il nome “Mercat de les Flors”.

Articolo relazionato: Il mercato domenicale di Sant Antoni

Photo by Carlos Lorenzo via VisualHunt

La prima opera a essere stata allestita presso il Mercat de les Flors fu “La tragedia de Carmen” di Peter Brook, quando ancora l’edificio non era ancora considerato ufficialmente un teatro. Fu proprio con quell’opera che ci si rese conto delle qualità che quello spazio ha da offrire. L’edificio fu ristrutturato e ufficialmente riaperto come teatro con la premier di “Majabhára”, un’altra opera di Peter Brook.

Nel 1990 il Mercat de les Flors fu ingrandito con la creazione di una nuovo spazio, la Sala Ovidi Montllor, che fu successivamente sostituita dall’Institut de Teatre.

Oggi, lo spazio è conosciuto come Mercat de les Flors Casa de la Dansa (Casa del ballo), un teatro municipale che presenta diversi spettacoli di danza.

Sâlmon Festival

Oltre al programma regolare, il Mercat de les Flors Casa de la Dansa ospita anche il Sâlmon Festival, una creazione internazionale, evento di danza e movimento che ha luogo in autunno. Il festival accoglie una grande varietà di artisti nazionali e internazionali, tra cui: Jefta van Dinther, Aimar Pérez Galí, Núria Guiu, Albert Quesada e Tânia Carvalho.

L’obiettivo del Sâlmon Festival è di esporre il talento, artisti con idee fresche, nuove proposte e opere di danza talvolta controcorrente.

Per saperne di più sul Sâlmon Festival, vi consigliamo di visitare il sito ufficiale di Modul Dance.

Articolo relazionato: Ballare a Barcellona: i migliori corsi di ballo

Photo by dmwyllie via VisualHunt

Il Mercat de les Flors Casa de la Dansa si trova in Carrer de Lleida, 59, nel quartiere di Poble Sec, parte del distretto Sants-Montjüic.

Il miglior modo per raggiungere il Mercat de les Flors Casa de la Dansa è attraverso i mezzi pubblici, prendendo la linea verde della metro (L3), uscendo alla fermata Poble-Sec, o la linea rossa (L1) scegliendo l’uscita di Plaza Espanya.

Se doveste preferire gli autobus, potrete utilizzare i numeri: 19, 13, 27, 30, 37, 50, 55, 57, 109, 157. Quello che si ferma più vicino al teatro è il numero 55. Qualore andaste a teatro o tornaste in tarda serata, potrete spostarvi con i bus N0, N1, N2, N13, N15, or N53.

Pianifichi un viaggio a Barcellona? ShBarcelona è disponibile per aiutarti a trovare i migliori appartamenti in città.

*Main photo by Ferran&BCN via VisualHunt

Vota questo post

Circa l'autore

Domenico

Mi chiamo Domenico Defrancesco, sono italiano e ho 25 anni. Vivo a Barcellona da maggio del 2015. Ho studiato lingue e letterature a Roma e adesso marketing e comunicazione. Sono appassionato di fotografia, arte, viaggi e amo scoprire sempre nuovi posti in città.

Lascia un commento