blog shbarcelona català   blog shbarcelona français   blog shbarcelona castellano   blog shbarcelona russian   blog shbarcelona português   blog shbarcelona   blog shbarcelona   blog shbarcelona
Vivere a Barcellona

Informazioni utili per il tuo viaggio a Barcellona

sagrada familia
Laura Perzan
Scritto da Laura Perzan

Se sei in procinto di visitare Barcellona, ​​è importante che tu sia ben informato sulle caratteristiche e le usanze della regione, in modo da vivere al meglio la tua esperienza nel capoluogo catalano. In questo articolo di ShBarcelona vogliamo darti alcune informazioni utili per il tuo viaggio a Barcellona.

Articolo correlato: Scopri Barcellona deserta d’estate

Chiamare un numero estero da Barcellona

shbarcelona-viaggiare-barcellona

Foto via Pixabay

Se hai necessità di chiamare all’esterocon il tuo telefono cellulare mentre sei a Barcellona, ​​la spesa è quella prevista dal tuo piano tariffario, che non dovrebbe essere molto elevata grazie alla nuova normativa dell’Unione Europea sul roaming. Ti consigliamo comunque di consultare la tua compagnia telefonica in Italia prima di partire. Se hai accesso ad internet o ad una rete wi-fi e devi fare una chiamata all’estero, per risparmiare un’ottima idea potrebbe essere quella di utilizzare Skype o WhatsApp. Inoltre, tieni presente che per caricare cellulare o computer in Spagna le prese elettriche sono a due punte.

Il meteo a Barcellona

Barcellona è una città calda, con tantissime giornate di sole durate tutto l’anno. Gli inverni possono essere abbastanza rigidi, con una temperatura media di circa 6°C, ma in estate le temperature possono raggiungere anche i 40°C. Le precipitazioni sono scarse a Barcellona, ​​anche se ci sono alcuni periodi di pioggia intensa, durante le stagioni più fredde.

Articolo correlato: Visitare Barcellona con un budget ridotto

Esentasse e IVA

shbarcelona-viaggio-barcellona

Foto via Pixabay

L’imposta sulle vendite è conosciuta in Spagna come IVA. Di solito è inclusa in tutte le ricevute. Inoltre, se sei residente al di fuori dell’Unione Europea, potresti essere idoneo per gli acquisti esentasse. Questo significa che ti sarà restituita l’IVA al 21% dopo l’acquisto, ma solo per gli acquisti con un valore superiore a 90,16€. Per poter richiedere il corrispettivo della tassa sulle vendite, devi richiedere l’esentasse al momento dell’acquisto dei tuoi articoli. Per richiedere i soldi delle tasse, puoi avere tutte le informazioni dallo stand della dogana in aeroporto, mostrando anche il biglietto e il passaporto. La polizia doganale vorrà vedere gli articoli che hai comprato, il che significa che devi passare attraverso questo processo prima di fare il check-in dei bagagli.

Hai qualche consiglio in più da dare a chi sta per viaggiare a Barcellona?

Vota questo post

Circa l'autore

Laura Perzan

Laura Perzan

Nata in Italia, in Friuli, ha vissuto per alcuni anni in Piemonte, con marito e figli. Blogger, traduttrice, scrittrice di testi e di piani editoriali per il web, si distingue per un linguaggio adatto a tutte le età, a volte divertente ma anche preciso e fluido. A volte opera nella creazione di siti e blog in Wordpress e Joomla.

Lascia un commento