blog shbarcelona català   blog shbarcelona français   blog shbarcelona castellano   blog shbarcelona russian   blog shbarcelona português   blog shbarcelona   blog shbarcelona   blog shbarcelona
Quartieri di Barcellona

Fiestas Mayores nel quartiere di Sant Pere, Santa Caterina y La Ribera

shbarcelona-fiesta-mayor
Fabia
Scritto da Fabia

Le Fiestas Mayores di qualsiasi quartiere sono ideali per conoscere in modo più approfondito le tradizioni e le usanze della zona. Oltre a scoprire il modo in cui i residenti si divertono e rivendicano la propria identità, puoi anche partecipare alle molteplici attività organizzate, ai concerti, alle cene popolari e conoscere meglio le persone che vivono in un determinato quartiere. Tutti i quartieri di Barcellona hanno le proprie Fiestas Mayores e, in questa occasione, noi di ShBarcelona vogliamo parlarti delle Fiestas Mayores del quartiere di Sant Pere, Santa Caterina y La Ribera che si celebrano il 20 giugno.

Articolo correlato: Fiestas Mayores del quartiere Sagrada Familia

Scopri le Fiestas Mayores del quartiere della Ribera

shbarcelona-fiesta-mayor-santa-caterina

Foto di N i c o_ via Visualhunt

Il quartiere di Sant Pere, Santa Caterina y La Ribera fa parte del distretto di Ciutat Vella ed è diviso in tre aree differenti. Il quartiere di Sant Pere è conosciuto per il suo carattere familiare, mentre Santa Caterina vanta come luogo d’interesse più importante l’omonimo mercato. La zona della Ribera è invece una zona commerciale e cosmopolita. Il fascino di quest’area di Barcellona deriva dalle sue strade strette che conservano ancora la struttura medievale e in un certo senso caotica. Alcune strade fanno riferimento agli antichi artigiani del Medioevo, come il cappellaio o il vetraio. Nel XIX secolo diventò un quartiere operaio, con molte fabbriche e con condizioni di vita che lasciavano abbastanza a desiderare. Successivamente, durante gli anni ’60, vennero messe in atto molte misure per migliorare le vecchie abitazioni e le condizioni di tutta l’area. Molte case presenti nella zona non avevano un bagno, quindi i residenti dovevano arrangiarsi come meglio potevano; le condizioni igieniche erano davvero scarse. Infine, tutto ciò rimase solo un ricordo e le abitazioni furono ristrutturate con l’aggiunta di tutti gli elementi necessari. Nonostante le migliorie, gli appartamenti della zona sono comunque piccoli e poco luminosi, soprattutto a causa delle piccole dimensioni delle strade e del tipo di abitazioni già esistenti.

Articolo correlato: Fiestas Mayores nel Raval

shbarcelona-fiesta-mayor-sant-pere

Foto di Julien Lagarde via Visualhunt

Come nel resto dei quartieri di Ciutat Vella, la sfilata dei giganti è immancabile durante le Fiestas Mayores. La confraternita dei Giganti di Santa Maria del Mar, la basilica più importante della zona, ha la propria origine nel 1582 e ancora oggi è protagonista delle feste di quartiere. C’è anche un evento dedicato esclusivamente a loro: il Baile de Gigantes Históricos (Ballo dei Giganti Storici), che ha luogo dentro la chiesa. Associazioni come Colles Sardanistas Laietans, la Colla de Diables o Esbart Espiga d’Or supportano e aiutano l’espansione della cultura popolare catalana che prima non esisteva nella zona: correfoc, giganti e cabezudos (maschere con una testa molto grande), draghi che sputano fuoco… Tutto l’immaginario fantastico che fa parte di un’identità culturale unica. Nel quartiere, lo spazio più importante per le celebrazioni è il parco del Pou de la Figuera, che è stato conquistato dai residenti dopo una lunga rivendicazione. Qui vengono realizzate attività come il cinema all’aperto o spettacoli circensi, oltre a molti altri eventi correlati con le Fiestas Mayores. Inoltre, anche l’Hortet del Forat o il Centro Social de Barrio Pou de la Figuera, sono luoghi in cui si realizzano diverse attività durante queste feste di quartiere.

Hai già partecipato alle Fiestas Mayores di Sant Pere, Santa Caterina y La Ribera?

*Foto di copertina di Toni Zapata via Visualhunt

Vota questo post

Circa l'autore

Fabia

Fabia

Fabia è una traduttrice e content writer italiana che vive a Barcellona. Le sue vere passioni sono il viaggio, le lingue straniere e la lettura.

Lascia un commento