blog shbarcelona català   blog shbarcelona français   blog shbarcelona castellano   blog shbarcelona russian   blog shbarcelona português   blog shbarcelona   blog shbarcelona   blog shbarcelona
Business

Consigli per affittare un appartamento turistico a Barcellona quest’estate

Fabia
Scritto da Fabia

Barcellona è una città che ogni giorno accoglie migliaia di turisti, indipendentemente dal periodo dell’anno, in hotel, ostelli e appartamenti turistici.

Senza dubbio la capitale catalana è diventata un punto di riferimento per il turismo internazionale. Si tratta infatti di una città che offre di tutto: spiagge, edifici di grande interesse architettonico, ottima gastronomia, negozi e servizi di lusso, montagne a meno di 200 km e molto molto altro.

ShBarcelona, specialista nell’affitto di alloggi turistici, ha creato una lista di consigli utili per tutti coloro che vogliono affittare un appartamento turistico a Barcellona.

Articolo correlato: Ristruttura la tua casa per affittarla

Goditi un soggiorno a Barcellona senza inconvenienti

Foto via Pixabay

Ci sono vari modi per affittare un appartamento turistico a Barcellona. Uno di questi è ricorrere a piattaforme online come Airbnb, HomeAway, BeMate, Wimdu o HouseTrip e molte altre. Ricorrere all’uso delle piattaforme web sembra sempre essere la soluzione più comoda e facile, ma se scegli una delle varie piattaforme online per prenotare un alloggio per le vacanze, dovrai fare attenzione ad alcuni aspetti fondamentali:

  • Informati sulle norme relative alla mediazione tra proprietario e inquilino di ogni applicazione e piattaforma online di affitti turistici. È importante leggere bene la politica di cancellazione, poiché ogni proprietario è libero di scegliere la propria. È inoltre fondamentale informarsi sull’eventualità che una prenotazione già pagata possa essere annullata;
  • Durante il soggiorno è fondamentale rispettare le norme di base della convicenza e del buon senso; in caso contrario, se il proprietario riceve lamentele da parte dei vicini, potrebbe chiederti di lasciare l’immobile;
  • È interessante conoscere le opinioni delle persone che hanno affittato l’appartamento in passato, in questo modo potrai capire se è tutto a posto o se invece rischi di trovare brutte sorprese;
  • Assicurati che sia presente un’assicurazione della responsabilità civile oppure chiedi se l’alloggio dispone di una garanzia assicurativa contro i danni;
  • Assicurati che l’appartamento esista e non si tratti di una truffa. Su questo tipo di piattaforme è più comune di quello che sembra. Uno dei modi per farlo è parlare direttamente con il proprietario, chiedere ulteriori immagini dell’abitazione e, perché no, anche un video. In caso di incertezza, non è consigliato prenotare con un pagamento anticipato;
  • Assicurati che il proprietario dell’appartamento disponga di una regolare licenza per la locazione turistica.

Foto via Pixabay

Tutti questi consigli sono utili per le persone che decidono di prenotare un alloggio turistico mediante piattaforme online. Un’altra opzione è quella di prenotare con agenzie autorizzate e specializzate nell’affitto di abitazioni, sia esso mensile, annuale o a breve termine. In questo caso, il futuro inquilino non deve preoccuparsi dei vari aspetti sopra elencati, poiché l’agenzia si incarica della gestione dell’affitto dell’alloggio. Le agenzie come ShBarcelona lavorano solo con abitazioni dotate di una regolare licenza turistica e si occupano di gestire ogni aspetto della locazione per l’inquilino, prima, durante e dopo il soggiorno.

Dispongono di una vasta gamma di immobili di ogni tipo, adatti a qualsiasi necessità e nei luoghi più conosciuti di Barcellona come i quartieri di La Barceloneta, vicino alla spiaggiaEl Born o El Front Marítim del Poblenou.

Per prenotare un appartamento turistico ti fidi di più di una piattaforma online oppure un’agenzia?

Vota questo post

Circa l'autore

Fabia

Fabia

Fabia è una traduttrice e content writer italiana che vive a Barcellona. Le sue vere passioni sono il viaggio, le lingue straniere e la lettura.

Lascia un commento