blog shbarcelona català   blog shbarcelona français   blog shbarcelona castellano   blog shbarcelona russian   blog shbarcelona português   blog shbarcelona   blog shbarcelona   blog shbarcelona
Tendenze

Cromoterapia per la tua casa

shbarcelona-cromoterapia
Fabia
Scritto da Fabia

I colori sono da sempre presenti nelle nostre vite, si trovano ovunque guardiamo e in alcuni casi possono dimostrare chi siamo. I colori sono presenti in natura: la coda colorata del pavone è fondamentale per l’accoppiamento mentre il colore rosso brillante di alcuni anfibi indica la loro pericolosità. I colori sono importanti anche quando si parla di abbigliamento. Ad esempio, il nero è da sempre il colore del lutto, anche se indica allo stempo eleganza e finezza. I colori vistosi combinati insieme possono suggerire che una persona è allegra e divertente mentre i colori neutri o poco sgargianti possono far pensare il contrario. A casa tua non è diverso, i colori possono indicare chi sei, come ti senti o come ti vorresti sentire. In questo articolo di ShBarcelona ti parleremo di come usare la cromoterapia per la tua casa.

Articolo correlato: Dove acquistare fiori artificiali a Barcellona

Cromoterapia, un fattore importante per l’arredamento

shbarcelona-cromoterapia-casa

Foto via Pixabay

I colori influenzano il nostro stato d’animo e per questo motivo è molto importante scegliere i toni di colore più adeguati per ogni stanza della nostra casa. A meno che non si scelga questo colore per creare un determinato effetto di tensione e angoscia, sarebbe molto inusuale utilizzare il nero per una camera da letto con poca luce naturale, oppure scegliere il rosso per il salotto, creando un effetto simile. Nessun colore è positivo o negativo, la chiave di tutto sta nella combinazione perfetta dei colori e negli stati d’animo che ricerchiamo in ogni stanza della nostra casa. Per esempio, i colori chiari e neutri apportano tranquillità e sono la base più appropriata da combinare con altri colori più sgargianti, sempre senza esagerare. Non è consigliato combinare più di tre colori diversi, sempre senza dimenticare che almeno uno dei tre dev’essere neutro.

Articolo correlato: Negozi per l’arredamento economici a Barcellona

shbarcelona-colori-casa

Foto via Pixabay

Se vivi in un appartamento piccolo o poco luminoso è meglio evitare di scegliere colori scuri per le pareti, poiché renderanno lo spazio più piccolo e più oscuro, creando una sensazione di soffocamento e angoscia. Se invece possiedi un appartamento più ampio e luminoso, potresti introdurre una parete di un colore più forte per dare personalità alla stanza e abbinare i tessuti (tappeti, cuscini e tende) con il colore della parete stessa. La cosa più importante è dare armonia a tutto lo spazio. Il toni del verde e dell’azzurro apportano serenità e tranquillità, e sono quindi ideali per la camera da letto o il salotto. Il rosso e l’arancione invitano all’azione e all’attività e sono quindi consigliati per la stanza dei giochi, l’ingresso o addirittura il bagno. Il toni del viola invitano alla riflessione e sono perfetti per una biblioteca o uno studio. I colori pastello danno pace e dolcezza e sono molto adeguati per le camere dei bambini, ma perché non usarli anche per la stanza degli adutli o per la cucina?

Qual è il tuo colore preferito? Quali colori hai scelto per la tua casa?

Vota questo post

Circa l'autore

Fabia

Fabia

Fabia è una traduttrice e content writer italiana che vive a Barcellona. Le sue vere passioni sono il viaggio, le lingue straniere e la lettura.

Lascia un commento