blog shbarcelona català   blog shbarcelona français   blog shbarcelona castellano   blog shbarcelona russian   blog shbarcelona português   blog shbarcelona   blog shbarcelona   blog shbarcelona
Usanze e tradizioni catalane

Il Corpus Domini a Barcellona

shbarcelona-corpus
Fabia
Scritto da Fabia

Il Corpus Christi (Corpus Domini in Italia) è una festività cristiana che si celebra l’undicesimo giorno dopo la Pentecoste. A Barcellona è conosciuta anche come seconda Pasqua. Nel capoluogo catalano questa festività è una delle più antiche e viene celebrata in modo molto particolare. Oggi, noi di ShBarcelona vogliamo parlarti di questo interessantissimo evento a cui potrai assistere il prossimo 20 giugno 2019 per le strade del quartiere gotico di Barcellona, la festività del Corpus Christi.

Articolo correlato: Pasqua in Catalogna

Scopri la festività del Corpus Christi a Barcellona

shbarcelona-corpus-christi-barcelona

Foto di lin padgham via Visualhunt

La festività del Corpus Domini, che durante secoli è stata considerata la vera fiesta mayor di Barcellona, è una tradizione con più di seicento anni di storia. In occasione di questa festività sfilano le maschere e i personaggi che fanno parte dell’immaginario popolare della cultura di Barcellona, il Séquito Popular de Barcelona. Inoltre, in passato le celebrazioni per questo evento religioso diventarono un modello per molte altre città della Spagna. Nello stesso giorno hanno luogo due sfilate: la processione più profana, organizzata dal Municipio della città, dove sfilano le figure storiche dell’immaginario popolare accompagnate da musica e balli tradizionali e la processione religiosa, organizzata dal Cabildo della Cattedrale, in cui sfilano i fedeli guidati dall’ostensorio che contiene il Corpo di Cristo. Per un breve periodo prima della festività, i vari personaggi dell’immaginario popolare sono esposti nella Casa de la Ciudad, la sede del Municipio, in Plaza de San Jaime. La domenica delle celebrazioni, alle sette di sera, mentre l’arcivescovo di Barcellona celebrerà la messa del Corpus Christi a Pla de la Seu, la processione non religiosa si sposta da Plaza de Sant Jaume fino alla Cattedrale, passando da Calle Bisbe.

Articolo correlato: Calendario delle festività 2019

shbarcelona-corpus-christi

Foto di calafellvalo via Visualhunt

Nel programma dell’evento sono presenti anche manifestazioni di cultura popolare, come ad esempio L’ou com balla o spettacoli di sardana (un ballo tradizionale). L’ou com balla è una tradizione presente solo a Barcellona dal 1440. Attualmente è diventato uno degli eventi più attesi dell’anno: ha luogo nel chiostro della Cattedrale, ma si è esteso anche ad altre aree di Barcellona e delle città vicine. La tradizione consiste nel far “ballare” un uovo vuoto sul getto delle fontane all’interno di chiostri, cortili e giardini di alcune istituzioni o case private. La fontana su cui balla l’uovo è decorata con composizioni floreali e ciliegie. L’origine di questa pratica singolare è ancora oggi sconosciuta ed è interpretata in modi diversi. Sembra comunque che sia nata come passatempo per i borghesi e i nobili che aspettavano l’arrivo della processione. Ci sono però molte altre teorie sull’origine di questa pratica, ad esempio si crede che l’uovo e la fontana fossero un modo per onorare la primavera e la fecondità (rappresentata dal getto d’acqua) oppure che l’uovo simboleggiasse l’ostia sopra il calice, rappresentato dalla fontana decorata con i fiori.

Hai già assistito a queste pratiche tradizionali? Cosa ne pensi di questa festività?

*Foto di copertina di rofi via VisualHunt

Vota questo post

Circa l'autore

Fabia

Fabia

Fabia è una traduttrice e content writer italiana che vive a Barcellona. Le sue vere passioni sono il viaggio, le lingue straniere e la lettura.

Lascia un commento