blog shbarcelona català   blog shbarcelona français   blog shbarcelona castellano   blog shbarcelona russian   blog shbarcelona português   blog shbarcelona   blog shbarcelona   blog shbarcelona
Feste tradizionali

Calendario delle festività 2019

shbarcelona-festività
Fabia
Scritto da Fabia

All’inizio di ogni nuovo anno, una delle cose che più ci piace fare è guardare il calendario per sapere quando sarà il prossimo giorno festivo. In molti non sanno quali sono i giorni festivi a Barcellona, in Catalogna e le festività nazionali. La Spagna è un paese che, grazie alla sua lunga storia, celebra molte festività, quindi giorni in cui non si lavora. In questo articolo di ShBarcelona ti parliamo delle feste e dei giorni festivi più interessanti del 2019, affinché tu possa organizzarti per fare gite fuori porta oppure rendere meno traumatico il rientro a lavoro.

Articolo correlato: Feste popolari che si celebrano ad agosto in Catalogna

Festività invernali

shbarcelona-calendario-festività

Foto via Pixabay

La festività più importante della stagione invernale è ovviamente il 25 dicembre. Durante le festività natalizie viene celebrata una delle tradizioni catalane più importanti, quella del caga tiò. Questa tradizione consiste nel dar da mangiare ad un tronco con poteri speciali coprendolo con una coperta dall’8 dicembre. La sera del 24 dicembre i bambini colpiscono il tronco con un bastone mentre cantano affinché questo “defechi” i loro regali. L’1 gennaio è  un giorno festivo praticamente in tutto il mondo. In Catalogna, come nel resto della Spagna, c’è la tradizione di mangiare 12 chicchi d’uva allo scoccare della mezzanotte del nuovo anno. 6 gennaio: la notte del 5 gennaio i bambini ricevono la visita dei Re Magi e il 6 gennaio aprono i regali che questi gli hanno portato. 12 febbraio: giorno di Santa Eulalia, santa protrettrice di Barcellona.  Dal 2 al 5 marzo: carnevale.

Festività primaverili

Dal 14 all 22 aprile: settimana di Pasqua. In Catalogna i giorni festivi sono dal 19 al 22 aprile, lunedì. 23 aprile: Sant Jordi. La tradizione vuole che gli uomini regalino una rosa alle donne, ricevendo in cambio un libro. 1 maggio: festa dei lavoratori. È un giorno festivo in tutta la Spagna. 10 giugno: Seconda Pasqua. È un giorno festivo solo a Barcellona.

Festività estive

24 giugno: San Juan. È una delle festività catalane più popolari, ma è un giorno festivo solo in Catalogna e in poche altre zone della Spagna. La notte del 23 giugno è chiamata la verbena de San Juan, in cui si tirano petardi e fuochi artificiali e si mangia un dolce tipico, la coca, preparato in versione speciale solo per questa festività. 15 agosto: giorno dell’Assunzione della Vergine Maria. 11 settembre: La Diada, giornata nazionale della Catalogna. Negli ultimi anni questa festività ha assunto un forte carattere rivendicativo.

Articolo correlato:Giorni festivi a Barcellona

Festività autunnali

shbarcelona-calendario-festività-2019

Foto via Pixabay

24 settembre: La Mercè. È la festa più grande di Barcellona e durante la settimana che la precede si realizzano attività culturali in tutta la città. 12 ottobre: Día de la Hispanidad, la festa nazionale spagnola. In questa giornata si celebrano le forze armate spagnole. È una festa nazionale, ma negli ultimi anni alcuni collettivi catalani si sono rifiutati di celebrarla, atteggiamento che ha creato grande controversia all’interno del paese. 1 novembre: Ognissanti. In Catalogna si celebra la castanyada, festa in cui si mangiano castagne, patate dolci e panellets, dolcetti a base di marzapane. Negli ultimi anni si è iniziato a festeggiare anche Halloween. 6 dicembre: giorno della Costituzione spagnola.

Hai programmi per queste festività?

Vota questo post

Circa l'autore

Fabia

Fabia

Fabia è una traduttrice e content writer italiana che vive a Barcellona. Le sue vere passioni sono il viaggio, le lingue straniere e la lettura.

Lascia un commento