Filtri
Mapa Barrios Mapa Barrios Sants Montjuïc Les Corts Eixample Sarrià - Sant Gervasi Ciutat Vella Sant Martí Gràcia HortaGuinardo SantAndreu NouBarris L'Hospitalet de Llobregat Esplugues de Llobregat Sant Just Desvern Sant Cugat del Vallès Cerdanyola del Vallès Montcada i Reixacs Sant Adrià del Besòs Santa Coloma de Gramenet
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
Prezzo/Mese
0 A 0
Mapa Barrios Mapa Barrios Sants Montjuïc Les Corts Eixample Sarrià - Sant Gervasi Ciutat Vella Sant Martí Gràcia HortaGuinardo SantAndreu NouBarris L'Hospitalet de Llobregat Esplugues de Llobregat Sant Just Desvern Sant Cugat del Vallès Cerdanyola del Vallès Montcada i Reixacs Sant Adrià del Besòs Santa Coloma de Gramenet
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
- +
M2
0 A 0
abrir Ricerca avanzata
Ricevi alert
Filtri
Visualizza Mappa
Chiudi mappa
Disegna la tua area di ricerca
subir

Perché affittare un appartamento nel quartiere di El Clot, Barcellona?

El Clot è uno dei dieci quartieri che formano il grande distretto di Sant Martí e una delle zone più popolari di Barcellona. Si tratta di un quartiere abitato soprattutto da famiglie, tranquillo, sicuro e con un’offerta commerciale ampia e variegata. El Clot è un quartiere dalle molte virtù, con un’alta densità di popolazione e tutti i servizi di cui un residente può aver bisogno.

È una zona con un’ottima reputazione e ben collegata con il centro di Barcellona. Inoltre, si trova molto vicino alla famosa area imprenditoriale della Barcellona più tecnologica, il 22@.

Se desideri affittare un appartamento nel distretto di Sant Martí e vuoi vivere in una zona tranquilla con tutti i servizi, il quartiere di El Clot può essere un’ottima alternativa.

 

Scopri il quartiere di El Clot con ShBarcelona

Il quartiere di El Clot è una zona del distretto di Sant Martí delimitata da Gran Vía de les Corts Catalanes, Calle Aragó e Avenida Meridiana. Si tratta di uno dei quartieri più antichi del distretto di Sant Martí, con una lunga storia e forti tradizioni.

In epoca medievale quest’area era conosciuta come Clotum Melis. Il suo carattere rurale si mantenne per molte centinaia di anni fino alla fine del XIX secolo, periodo storico in cui la fisionomia del quartiere iniziò a cambiare in seguito all’industrializzazione delle zone limitrofe, che favorì la nascita del vero e proprio quartiere di El Clot.

Sono presenti alcune case rurali che ricordano il carattere agricolo del quartiere, oggi convertite in strutture municipali. Anche in alcune strade del quartiere sono visibili tracce del suo passato rurale: si tratta di alcune case di campagna con il cortile interno oggi suddivise in appartamenti.

Inoltre, sono presenti anche molti edifici residenziali di grandi dimensioni e di costruzione più recente, con appartamenti spaziosi e vicini alla zona imprenditoriale 22@, dove molte startup con un grande potere economico hanno stabilito la propria sede.

Il quartiere di El Clot è ideale per le famiglie, poiché si tratta di una zona ricca di servizi e negozi, tranquilla e sicura, con residenti del ceto medio. Per chi lavora nel 22@, i dirigenti o gli imprenditori che desiderano stabilire la sede della propria azienda in quest’area finanziaria, El Clot può essere un quartiere molto interessante in cui vivere.

 

Cosa vedere nel quartiere di El Clot, Barcellona

Uno dei luoghi più interessanti situati nel quartiere di El Clot è il centro commerciale Les Glòries, uno dei più conosciuti di Barcellona. Questo centro commerciale offre molti servizi come cinema, ristoranti, bar, un parcheggio e i migliori negozi di abbigliamento, oltre a molti altri negozi di grande prestigio.

Un altro degli elementi interessanti del quartiere è la famosa torre Agbar, che con la sua forma singolare e i suoi colori spettacolari è diventata un elemento fondamentale dello skyline della capitale catalana.

Este sitio web utiliza cookies propias y de terceros para recopilar información con la finalidad de mejorar nuestros servicios, así como el análisis de sus hábitos de navegación. Si continua navegando, supone la aceptación de la instalación de las mismas. El usuario tiene la posibilidad de configurar su navegador pudiendo, si así lo desea, impedir que sean instaladas en su disco duro, aunque deberá tener en cuenta que dicha acción podrá ocasionar dificultades de navegación de página web.