Filtri
Mapa Barrios Mapa Barrios Sants Montjuïc Les Corts Eixample Sarrià - Sant Gervasi Ciutat Vella Sant Martí Gràcia HortaGuinardo SantAndreu NouBarris L'Hospitalet de Llobregat Esplugues de Llobregat Sant Just Desvern Sant Cugat del Vallès Cerdanyola del Vallès Montcada i Reixacs Sant Adrià del Besòs Santa Coloma de Gramenet
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
Prezzo/Mese
0 A 0
Mapa Barrios Mapa Barrios Sants Montjuïc Les Corts Eixample Sarrià - Sant Gervasi Ciutat Vella Sant Martí Gràcia HortaGuinardo SantAndreu NouBarris L'Hospitalet de Llobregat Esplugues de Llobregat Sant Just Desvern Sant Cugat del Vallès Cerdanyola del Vallès Montcada i Reixacs Sant Adrià del Besòs Santa Coloma de Gramenet
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
- +
M2
0 A 0
abrir Ricerca avanzata
Ricevi alert
Filtri
Visualizza Mappa
Chiudi mappa
Disegna la tua area di ricerca
subir

Perché affittare un appartamento nel distretto di Sant Andreu, Barcellona?

Sant Andreu è uno dei distretti più pittoreschi del capoluogo catalano e mantiene ancora intatto l’aspetto rurale che lo caratterizzava in passato. È un distretto popolare, familiare e con prezzi abbastanza bassi se si considerano i prezzi molto elevati di Barcellona.

Il distretto è diviso in sette quartieri, ognuno con le proprie caratteristiche. È situato a nord di Barcellona e confina con il fiume Besós, Sant Adrià del Besòs, Santa Coloma de Gramanet e i vicini distretti di Sant Martí, Horta-Guinardó e Nou Barris.

Se desideri affittare un appartamento a Barcellona in un distretto tranquillo e a carattere familiare, il distretto di Sant Andreu potrebbe essere la soluzione per te.

 

Scopri il distretto di Sant Andreu con ShBarcelona

Il distretto di Sant Andreu è abbastanza esteso, comprende sette quartieri diversi e non è una zona eccessivamente costosa in cui vivere. I residenti sono per la maggior parte autoctoni, anche se è presente una percentuale di stranieri come nel vicino distretto di Nou Barris.

In alcuni quartieri la popolazione è composta soprattutto da giovani, single o coppie che vogliono formare una famiglia, tutti attratti dall’atmosfera rurale e tranquilla della zona, con molte aree in cui sono presenti case a un solo piano con giardino e palazzi bassi. Le strade pedonali e le piazze, su cui si affacciano bar di tapas e caffetterie, ricordano il quartiere di Vila de Gràcia, ma in una versione più economica.

Nonostante Sant Andreu non sia vicino al centro di Barcellona, la tipologia di quartiere è simile. Se hai scelto questo distretto come luogo in cui vivere, devi sapere che affittare una casa nel quartiere di Sant Andreu oppure affittare un appartamento nel quartiere di La Sagrera ti farà sembrare di star vivendo in una piccola cittadina di campagna, ma con la possibilità di godere di molti servizi.

Se cerchi una zona economica e a carattere familiare, puoi affittare un immobile nel quartiere di Navas, affittare un appartamento nel quartiere di El Congrés i els Indians oppure affittare una casa nel quartiere di Trinitat Vella.

Infine, tenendo presente che gli appartamenti a Barcellona sono abbastanza costosi, affittare un appartamento nel quartiere di Bon Pastor o affittare un immobile nel quartiere di Baró de Viver ti permetterà di risparmiare molto sull’affitto.

 

Cosa vedere nel distretto di Sant Andreu, Barcellona

Un edificio interessante da vedere nel distretto di Sant Andreu è La Casa Bloc, un esempio di architettura razionalista che fece scalpore durante la Seconda Repubblica, negli anni ’30 del XX secolo.

Si tratta di un’architettura di linee pure, semplice e funzionale, in contrapposizione con lo stile elegante e molto sfarzoso del modernismo catalano.

Nell’anno delle Olimpiadi, il 1992, la Generalitat de Catalunya lo dichiarò Bene d’Interesse Culturale. Un altro luogo importante del distretto di Sant Andreu è La Maquinista, il centro commerciale più grande della Catalogna e uno dei più grandi di tuta la Spagna.

Este sitio web utiliza cookies propias y de terceros para recopilar información con la finalidad de mejorar nuestros servicios, así como el análisis de sus hábitos de navegación. Si continua navegando, supone la aceptación de la instalación de las mismas. El usuario tiene la posibilidad de configurar su navegador pudiendo, si así lo desea, impedir que sean instaladas en su disco duro, aunque deberá tener en cuenta que dicha acción podrá ocasionar dificultades de navegación de página web.